Come Accedere Alle Opzioni Avvio Avanzato In Windows 10 E 11

Se stai usando Windows 11 o Windows 10, puoi registrare lo schermo del PC senza programmi usando la Xbox Game Bar. È un’utility preinstallata che offre la possibilità di registrare video di gameplay, ma nulla vieta che possa essere adoperata per altri scopi. Infine, clicca sul pulsante Sfoglia che si trova accanto alla voce File di destinazione e indica la posizione in cui salvare il video che ti verrà restituito, dopodiché digita il nome che vuoi assegnargli nell’apposito campo di testo e premi sul bottone Salva. Un altro strumento a cui puoi affidarti per effettuare la registrazione dello schermo del tuo computer è VLC. Ho però scelto di parlartene in questo mio tutorial in quanto integra anche tutta una serie di funzioni extra, tra cui la possibilità di filmare il desktop. Per scaricare il programma sul tuo PC, visita il relativo sito Web e clicca driversol sul pulsante con il nome del sistema operativo in uso sul tuo computer.

  • Gli artisti e i professionisti degli studi di registrazione potranno usufruire di controlli aggiuntivi per i feed di input audio, con la possibilità di regolare con precisione l’output audio per sfruttare appieno le potenzialità dell’hardware specializzato.
  • Prova a rifare la procedura installando la versione 2019 che trovi nell’articolo.
  • Si tratta, infatti, di un portale su cui sono presenti tantissimi file audio che possono essere utilizzati in tutti i tipi di progetti, sia personali che commerciali, senza violare nessun copyright.

Inoltre, le nuove funzioni di registrazione dello schermo e screenshot, disponibili sui dispositivi Galaxy con One UI 2 o versioni successive, permettono di registrare e acquisire facilmente lo schermo del tuo dispositivo Galaxy. Questa è una delle app più semplici da utilizzare per la registrazione dello schermo, anche su Mac . Una volta installata sul Mac cerchiamo il suo nome nel Launchpad e, una volta avviata, premiamo subito sul tasto a forma di ingranaggio, così da poter selezionare Schermo come fonte del video. Senza modificare nient’altro modifichiamo il bordo virtuale bianco e nero che comparirà , quindi premiamo sul tasto Rec per iniziare la registrazione; al termine ripremiamo sullo stesso tasto per finalizzare il video. 13) Bandicam è un registratore dello schermo leggero e gratuito per Windows in grado di catturare qualsiasi cosa sullo schermo del PC e salvarlo come video di alta qualità come file AVI o MP4.

CCleaner2 361233

È possibile che la tua scheda audio supporti l’aggiornamento automatico del driver, ma in caso contrario non dovresti avere problemi a scaricare il driver più recente dal sito Web del produttore. Se sai già che il tuo driver audio deve essere aggiornato, passa direttamente alla sezione dedicata all’aggiornamento automatico del driver audio. Se invece vuoi scoprire come procurarti in autonomia gli aggiornamenti del driver audio e conosci modello e produttore della scheda audio, vai subito alla sezione per l’aggiornamento manuale del driver audio. Successivamente, scegli l’opzione Crea supporti di installazione (unità flash USB, DVD o file ISO) per un altro PC e clicca ancora sul bottone Avanti .

Quindi, per evitare questi disastri, un backup completo costituisce l’unico modo per proteggere immediatamente il nostro sistema e file importanti. Inoltre Renee Becca supporta anche di clonare hard disk, e spostare sistema Windows da HDD su SSD. Per iniziare, collegati al sito Internet di Macrium Reflect Free, clicca sul pulsanteHome Use e attendi che il download del programma giunga al termine. Lo scopo principale di Windows Update non è l’aggiornamento dei driver, ma questo strumento è in grado di rilevare la presenza di alcuni driver obsoleti. Tieni però presente che non potrai aggiornare il driver audio come con Gestione dispositivi o scaricando direttamente l’aggiornamento dal sito Web del produttore.

Articoli Su Huawei HiSuite

Per usufruire della funzione in oggetto, fai clic sul pulsante Start che trovi nella parte in fondo a sinistra della barra delle applicazioni e seleziona l’icona delle Impostazioni (quella con la ruota d’ingranaggio) dal menu che si apre. Come ti avevo anticipato a inizio guida, per effettuare il ripristino di un PC con su installato il più recente sistema operativo di casa Microsoft è possibile optare tra diverse soluzioni, a seconda delle problematiche riscontrate e/o del risultato finale desiderato. I vecchi tablet Surface usavano la combinazione FN + Windows + Barra spaziatrice sulle tastiere collegate mentre alti richiedevano la pressione contemporanea di Power e un altro pulsante hardware. Il tablet Dell Latitudine usa la combinazione di Power + Volume Giù, ad esempio. In questi casi è necessario sperimentare o cercare la documentazione del prodotto se avete un modello di tablet meno popolare del Surface.

CHKDSK

Se vengono riscontrate delle difficoltà nell’avvio del sistema o se il computer non viene spento in materia corretta, la modalità provvisoria viene proposta in maniera automatica da Windows 10. In caso di problemi Windows apre infatti in automatico un menu di avvio avanzato dal quale è sufficiente fare clic su Visualizza opzioni di ripristino avanzate per accedere al menu mediante cui entrare modalità provvisoria. Attendi dunque che il computer venga riavviato e procedi come ti ho indicato a inizio articolo, quando ti ho spiegato come fare per avviare il sistema in modalità provvisoria intervenendo dalle impostazioni dello stesso. Per farlo, segui i passaggi indicati nel capitolo precedente, premendo il tasto 5 (abilità modalità provvisoria con rete) quando ti viene chiesto di selezionare una delle opzioni. In questo modo potrai usare la modalità provvisoria e accedere al Web, in modo da poter inserire le tue credenziali dell’account Microsoft per accedere al sistema operativo, nel caso all’avvio ti venga richiesta una password.

Leave a Comment

Your email address will not be published.